www.flickr.com
Elementi di Arci Servizio Civile Roma Vai all'album di Arci Servizio Civile Roma

Questo aereo vale 25 mila

giovani in servizio civile

NO F-35 Firma l'appello!

sostiene le attività di ASC Roma

Come funziona il SCN? PDF Stampa E-mail
La domanda per svolgere il servizio civile volontario non si può presentare in qualsiasi momento, ma occorre aspettare che esca un bando l'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC) che presenti i progetti approvati.
Successivamente all'approvazione dei progetti, infatti, l’UNSC emana il bando di servizio civile.
Tutti i bandi sono pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (GURI).
Nel bando sono contenuti i requisiti, le modalità e i tempi di partecipazione al servizio civile ed è quindi fondamentale che chiunque voglia partecipare ne prenda visione.
Il bando è consultabile anche sul sito dell’UNSC www.serviziocivile.it

In generale:
(le informazioni riportate qui di seguito non sostituiscono la lettura del bando)

Possono presentare domanda tutti i cittadini e le cittadine italiani/e che:
- abbiano compiuto i 18 e non superato i 28 anni al momento di presentare la domanda;
- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata;
- essere in possesso di idoneità fisica, certificata dagli organi del servizio sanitario nazionale, con riferimento allo specifico settore d’impiego per cui si intende concorrere.

Non possono presentare domanda i giovani che:
- già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
- abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale da scegliere tra i progetti inseriti nel bando nazionale o tra quelli inseriti nei restanti bandi regionali, delle province autonome o del bando nazionale contestualmente pubblicato.
La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.

È responsabilità dell’aspirante volontario leggere i progetti a cui è interessato ed informarsi di tutto quanto gli sia necessario sapere, attraverso le strutture di Arci Servizio Civile Roma, al fine di effettuare una scelta il più possibile consapevole e convinta.
A tal fine Arci Servizio Civile Roma effettua incontri di orientamento rivolti ai giovani interessati a presentare domanda e ne dà notizia sul proprio sito.


I progetti di impiego descrivono nel dettaglio:
- Area tematica (assistenza, ambiente, promozione culturale, protezione civile, SCN all’estero);
- Obiettivi e contenuti dell'attività proposta;
- Descrizione delle specifiche attività;
- N° dei volontari impiegati e loro condizione (Vitto e Alloggio, Solo Vitto, Senza Vitto e Alloggio);
- Tempi e modalità di svolgimento del servizio (orari, particolari obblighi di espletamento...);
- Percorso formativo generale previsto per i Volontari;
- Percorso formativo specifico previsto per i Volontari.

In generale:
(le informazioni riportate qui di seguito non sostituiscono la lettura del testo di progetto)
· La durata del servizio è pari a 12 mesi;
· L'impegno orario dei nostri progetti è articolato su un monte ore annuo di 1400 ore minime distribuite su un impegno di 5 o 6 giorni settimanali ;
· Hanno diritto al trattamento previdenziale e godono di copertura assicurativa;
· ricevono un trattamento economico pari a 433,80 € mensili. Inoltre in caso di progetti svolti all'estero, in aggiunta al compenso mensile, è prevista un'indennità di 15,00 € giornalieri per tutto il periodo di effettiva permanenza all'estero.

L'ente, al termine dei tempi previsti dal bando, a fronte dei colloqui di selezione svolti con ciascun candidato, stila una graduatoria dei ragazzi selezionati e la presenta all'Ufficio Nazionale.
L'Ufficio per il Servizio Civile, approvata la graduatoria, contatta infine i giovani selezionati e l'Ente, per comunicare l'AVVIO AL SERVIZIO degli stessi.
 
Banner
 

Calendario

Agosto 2014 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

In evidenza

CHIUSURA SEDE

La sede di ASC Roma resterà chiusa dall'8 al 27 agosto.
Buone vacanze a tutti!

 
APPELLO
"UN'ALLEANZA PER IL SERVIZIO CIVILE"

Clicca qui per leggere, sottoscrivere e far girare l'appello per la riforma del servizio civile promosso da CNESC, Movimento Nonviolento, Forum Nazionale Servizio Civile, Forum Nazionale dei Giovani, Sbilanciamoci, Forum Terzo Settore, Tavola della Pace, MIR.

Qui tutte le adesioni dei parlamentari neoletti.
 
AVVISO AI VOLONTARI:
CUD compensi 2013
A partire dal 28 febbraio 2014, sarà possibile scaricare il certificato sostitutivo CUD relativo ai compensi che il Dipartimento (ex Ufficio Nazionale per il Servizio Civile) ha corrisposto ai giovani nell'anno d'imposta 2013.

Occorre accedere alla Sezione volontari, Area riservata volontari del sito UNSC e inserire utenza e password, entrambe riportate sulla lettera-contratto di servizio civile.

Per ragioni tecniche, il certificato in questione potrà essere scaricato dal database entro e non oltre il 28 febbraio 2015.

Per ulteriori clicca qui
 
SPAZIO APPROFONDIMENTI

Segnaliamo un'interessante rassegna stampa di approfondimento curata da ASC Nazionale sui seguenti argomenti:

- Giornata della memoria
- Servizio Civile e stranieri
- Spese militari